Nuda è la terra, e l’anima

La mervaviglia è anche nel meravigliarsi di tanta meravigliosa poetica….. 

 Nuda è la terra, e l’anima
ulula contro il pallido orizzonte
come lupa famelica. Che cerchi,
poeta, nel tramonto?

Amaro camminare, perchè pesa
il cammino sul cuore. Il vento freddo,

e la notte che giunge, e l’amarezza
della distanza…Sul cammino bianco,
alberi che nereggiano stecchiti;

sopra i monti lontani sangue ed oro…
Morto è il sole…Che cerchi,
poeta, nel tramonto?

                     Antonio Machado

http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Machado

 

Nuda è la terra, e l’animaultima modifica: 2007-09-18T22:35:00+02:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

4 Comments

Lascia un commento