Occhiate birichine

Malgrado la mia passione documentaristica confesso il mio insindacabile odio per le telecamere, mi riferisco a quelle poste sui semafori atte a “fulminare” con quel loro occhio graduato il passaggio delle auto birichine…. L’avversione non è data da una multa ricevuta, semplicemente mi sembra che siano cresciute in maniera indiscriminata e la questione offre vari spunti di lettura. Quello che è successo recentemente in un comune fuori Milano è esemplare, in seguito all’esposto di alcuni abitanti contro queste telecamere, la magistratura ha riscontrato innumerevoli irregolarità, per esempio il salto dal giallo al rosso in meno di due secondi, errori nelle taratura della macchine ect… Ovviamente tutto questo ha fatto crescere a dismisura l’invio di verbali, e pare, a detta dei giornali, che la ditta installatrice riceveva una percentuale sulle multe inviate agli automobilisti. Per altro sembra che abbia avuto l’appalto senza alcuna apparente gara. Ora si può comprendere il mio odio per queste telecamere…. Basta spostarsi a pochi chilometri sulle tangenziali per vedersi superati da Tir, auto che procedono a non meno di 180km/h, e ricevere poi un verbale per essere passati con il giallo ad un incrocio di una via di periferia lascia molto più che l’amaro in bocca…..

Occhiate birichineultima modifica: 2007-10-13T21:10:00+02:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

2 Comments

Lascia un commento