Il fatto

Il primo nome di un giornalista che ho sentito da piccolo ripetere è stato quello di Enzo Biagi. I libri di Biagi, gli articoli, i programmi televisivi, quel viso rubicondo e sorridente, sempre rassicurante… è mancato questa mattina. Curiosamente anche questa mattina è stato il primo nome di un giornalista che ho sentito pronunciare.

 

Il fattoultima modifica: 2007-11-06T21:05:00+01:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

10 Comments

  1. Ci sono stati due Biagi:i quello che scriveva tanti anni fa sul Corriere della Sera o ancora il Biagi di una quindicina di anni fa che è stato un grande giornalista e l’ultimo Biagi forse più conformista o data l’età oramai ancorato al suo passato. Cmq molto meglio di tanti pseudogiornalisti che ritroviamo anche a dirigere certi telegiornali…..

    Per Parra: trovo il tuo blog interessante, ho visto che sei passato da me e quindi una ideuzza sul mio blog te la sarai fatta.

    Vorrei attuare uno scambio link se sei d’accordo basato sull’apprezzamento reciproco (spero!) dei nostri blog

    Ciao
    Daniele

  2. CIAO PARRA,
    trovo,ora,inutile aggiungere altro sull’UOMO e sul PROFESSIONISTA Enzo Biagi.M’auguro solo che,”qualcuno” si sia VERGOGNATO,altri,che nè prendano esempio per SVEGLIARSI e agire!Appena il tempo me lo permetterà,leggerò il tuo libro.Bravo! Hai già “fatto” qualcosa.Bianca 2007

Lascia un commento