Non era solo Dino Risi

Le migliori battute sui protagonisti del nostro cinema:

Nanni Moretti: «si piace troppo, quando vedo i suoi film mi viene da dire: spostati e lasciami vedere il film».

Sophia Loren: «per me è un sarcofago etrusco» (lo dice Gasmman ne “Il Sorpasso”). Eancora: «Alla Loren auguro di arrivare a cent’anni e posare nuda per un calendario. Però sta diventando un’accanita promotrice di se stessa».

Vittorio Gassman: «Era un pò trombone».

Marcello Mastroianni: «L’anima più bella del nostro cinema», uno con cui «era più piacevole lavorare perchè non rompeva mai le scatole».

Monicelli: «Lui spera che io muoia prima di lui e senz’altro lo accontenterò. Però voglio un premio perché pare che avere novant’anni sia un merito».

Monica Bellucci: «È tutto tranne che una grande attrice».

Gillo Pontecorvo: «Era un grande, la “Battaglia di Algeri” resta uno dei migliori film politici mai fatti».

Silvio Muccino: «Non mi piace, ha un volto insipido, non mi sembra bravo».

Non era solo Dino Risiultima modifica: 2008-06-08T14:16:23+02:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento