SOS o SMS Gelmini

ansa_14875122_53540.jpgHo letto nei giorni scorsi che il ministro dell’Istruzione Gelmini manderà ai genitori, qualora lo desiderino, l’SMS per segnalare l’assenza da scuola del proprio figliolo. Oddio, non sarà proprio il Ministro in persona, ci penseranno altri a segnalare l’assenza e l’eventuale bigiata, non so, ma sono stato subito preso da un moto di tristezza. Passi per le pagelle online, ma francamente messaggiare la famiglia se il fanciullo/a manca da scuola mi pare semplicemente un tributo erariale alle compagnie telefoniche. Perché togliere l’opzione bigiata agli studenti ? Quell’occasionale convivio mattutino al parco a sbeffeggiare la prof di matematica o quella di lettere? Perché rompere quel sano distacco dalle faccende di classe dove si sperimenta il brivido dell’imprevisto che definisce le giornate grigie da quelle che lo sono un po’ meno. Che saranno mai 4,5,6 bigiate in un anno scolastico, che uniscono l’utile di passare una giornata all’aria aperta anche il dilettevole di imparare a falsificare una firma, in fondo nel proseguo della vita può sempre servire….  

—————————————————————————————

Commenti solo nel guestbook

 

SOS o SMS Gelminiultima modifica: 2009-01-26T16:05:00+01:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento