La trasparenza del calcio

Non saprei dire con precisione quando è cominciato, ma soprattutto perché è cominciato, da almeno 3 anni del calcio non mi importa più nulla, tanto che quasi non conosco nemmeno gli ultimi acquisti delle più importanti squadre del campionato.

Non so se sono cambiato io o è cambiato il calcio. Il pallone mi sembra sempre rotondo, le maglie più o meno sono sempre le stesse, gli scandali, le scommesse sono sempre esistiti, così il doping, i favori arbitrali, eppure prima di tutte queste aggravanti non mi importava nulla, il pallone rimbalzava nella mia vita sempre a favore della mia curiosità, autenticandola sempre di ovali passioni, ma ora non più.

Il calcio è diventato leggero, il pallone si è come sgonfiato, i calciatori trasparenti, i risultati e le classifiche amenità numeriche e statistiche evase dal mio più prossimo quotidiano. In tutto questo non so che cosa sia successo dentro di me, qualcosa si è fermato appendendosi al fatidico chiodo ma non so proprio cosa sia…. Forse proprio è  la trasparenza del calcio che quando smette di battere dentro torna ad essere evanescente.

 
La trasparenza del calcioultima modifica: 2013-03-04T14:16:00+01:00da ilparra
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento