Chiedi alla polvere….qualunque

Correndo lungo i rigagnoli della polvere della mia libreria, l’occhio ritrova il nome di Pessoa in quel suo capolavoro, “Il libro dell’inquietudine”.   L’occhio sul libro di Pessoa, ovattato da un velo di polvere che può solo fargli bene, rallenta la sua corsa, la mano si prodiga per estrarlo dolcemente dalla libreria, verrebbe quasi voglia di …

More

Famagosta

un racconto del Parra:  Lo trovo scoraggiante! Chi non corre pensa, chi sta fermo è solo perché aspetta altre facce, chi sta    fermo e non aspetta altre facce, sono io. Sono quelle facce che la mattina uomini e donne si portano addosso alla fermata della metropolitana Famagosta. Nelle stazioni e aeroporti, l’unica fatica è portarsi …

More