Famagosta

un racconto del Parra:  Lo trovo scoraggiante! Chi non corre pensa, chi sta fermo è solo perché aspetta altre facce, chi sta    fermo e non aspetta altre facce, sono io. Sono quelle facce che la mattina uomini e donne si portano addosso alla fermata della metropolitana Famagosta. Nelle stazioni e aeroporti, l’unica fatica è portarsi …

More

Il mondo in faccia

Il giorno che deciderò d’invecchiare, già, perché secondo me si può decidere d’invecchiare…..  vorrei avere la faccia di Samuel Beckett. www.samuelbeckett.it Vorrei che mi scivolasse addosso quella sua espressione da uno che ha la mente sempre in viaggio, vorrei avere quegli occhi che non guardano altrove perché sono già altrove. Vorrei avere quelle sue rughe …

More