La mafia dentro ( 2)

Ho sempre considerato i taxi una sorta di lettino dell’analista itinerante, la ristrettezza dello spazio e le immagini mutevoli che circondano il fluire del viaggio accrescono talvolta le conversazioni di quella profondità e franchezza che normalmente sono assenti. Così che un mio viaggio in Sicilia, 13 anni fa, decisi di farlo in taxi. Ricordo un …

More

La mafia dentro

Qualche mese fa in taxi a Valencia il tassista mi ha chiesto: lei che è italiano è più per la pizza o gli spaghetti? Una di quelle domande che mi ha strappato un sorriso, nonostante non fossi di un umore celestiale. Credo che per educazione abbia omesso la parola mafia, ma si sa, all’estero l’immagine …

More

La legge dei denti è uguale per tutti…

Oggi a pranzo non ero solo, eravamo in trentuno. No, non è ancora il momento di lasciarsi prendere dal moto ondoso della curiosità, tenete lontano il Prozac e i cani troppo vivaci, una cosa alla volta. Dicevamo… anzi dicevo io, oggi a pranzo non ero solo, non voglio mai trascurare la compagnia degli altri trentuno …

More

Il colore delle mozzarelle

Il carrello delle notizie di oggi trova sullo scaffale dei latticini le mozzarelle “bolicasertane“, latte boliviano rigenerato e corretto con quello locale casertano. Imbastardiscono il latte così da renderlo commestibile per le amate mozzarelle, che per altro ho allontanato da tempo, ahimè, dalla mia tavola. Oramai i gangster camminano sulla nostra tavola sottoforma di mozzarelle, …

More

In coda anche per un vaffa….

Scontri, scontri e ancora scontri…..  prima Mastella in Parlamento, poi a Miss Italia /Loretta Goggi con Mike Bongiorno  , la Ventura e Cecchi Paone all’Isola dei famosi, quindi il battibecco Bertinotti, Fassino, Mancini, Spalletti oh.. sono tutti incazzati. Pare che il tutto sia partito dalla sfuriata contagiosa di Grillo in piazza, quel moto di insofferenza, …

More