La red entrevista a la red / La rete intervista la rete

                   El blog del Parra abre hoy con una entrevista que hice a FERNANDO MARTINEZ HINOJAL, arquitecto español, director de la empresa ORUBIDE, se habla de arquitectura, urbanística y otras cosas. Agradezco a Fernando por haberme concedido la entrevista.  Traduzione in italiano: Continua… 1. La primera cosa que te quiero preguntar es si naciste arquitecto …

More

Nebbia in Val Padana

Oh… finalmente questa mattina sono riuscito a vedere un po’ di nebbia…. Nebbia in Val Padana? Non tantissima, un cicinin, come si dice da questa parti, quella giusta quantità che serve per dare un po’ di letteratura al paesaggio agreste della periferia milanese verso Pavia. Una velatura di nebbia lungo i campi, abitacolo riscaldato, autoradio …

More

Due parole

Una poesia di Alfonsina Storni    Due parole Questa notte all’orecchio m’hai detto due parole. Due parole stanche d’esser dette. Parole cosi’ vecchie da esser nuove. Parole cosi’ dolci che la luna che andava trapelando dai rami mi si fermo’ alla bocca. Cosi’ dolci parole che una formica passa sul mio collo e non oso …

More

Gracias a la vida

 Uno splendido testo scritto dalla cantautrice e poetessa cilena Violeta Parra (1917-1967), scritto poco prima di suicidarsi, una sorta di testamento spirituale contro la guerra. http://it.wikipedia.org/wiki/Violeta_Parra Gracias a la vida, que me ha dado tanto Me dió dos luceros, que cuando los abro Perfecto distingo, lo negro del blanco Y en el alto cielo, su …

More

Per una libera espressione….. dei polsini…

Pensare che sono già passati cinque anni dall’ultima volta…   cinque anni che sembrano un’eternità, cinque anni  di vita lasciva e dissoluta del polsino della camicia… già, perché è un quinquennio che non chiudo più i bottoni dei polsini. A pensarci mi sembra ancora ieri, dopo aver abbottonato perbene la camicia, arrivava il loro turno, rispettivamente …

More

Il dono

Per questa notte c’è una sola frase, ma la trovo speciale:      Di’ tutta la verità ma dilla obliqua                                                              di Emily Dickinson Emily Dickinson verso i suoi 25 anni di vita volle rifugiarsi cioè rinchiudersi in se infatti si rinchiuse nella sua camera al piano superiore della sua casa e non usci di li …

More

On the road

Nella vita non saprei come fare se non avessi i miei punti di riferimento…. se non ci fossero le strisce pedonali avrei serie difficoltà ad attraversare la strada, se non ci fossero i semafori sarei solo un ospite indesiderato degli incroci stradali, quando scatta il mio verde sento che è giunto il mio tempo, percepisco …

More

A spasso nel tempo…..

Ci sono crani senza capelli che si muovono in corsivo per le vie delle città, diminuiscono sempre più i particolari, siamo tutti così essenziali. Morti da vivi e vivi da morti, ritroviamo noi stessi negli occhi di chi ci osserva, magari da occhiali senza montatura, senza dignità, poi troviamo il pane che non fa più …

More